• Tag Archives logica
  • I cavalli più veloci

    Un tizio è proprietario di 25 cavalli, e vuole riuscire a capire quali di questi sono i 3 più veloci.
    Per fare questo può fare gareggiare in velocità i cavalli, facendo gareggiare al massimo 5 cavalli per ogni gara. Non può usare cronometri.

    Qual’è il minor numero di gare necessario per determinare i 3 cavalli più veloci?


  • Pirati e Lucchetti

    Cinque pirati decidono di mettere il frutto delle loro scorribande in un forziere che possa essere aperto solo quando sono presenti tre di loro, chiunque essi siano. Per fare ciò hanno escogitato un sistema alquanto ingegnoso, che ha richiesto lunghi ragionamenti. “Se fossimo soltanto io e te – Dice un pirata al suo vicino – sarebbe semplice. Basterebbe chiudere il forziere con due lucchetti; Io avrei una chiave e tu l’altra e solamente insieme potremmo aprire il forziere”. “Anche con tre soli pirati sarebbe semplice: tre lucchetti, ciascuno munito di due chiavi; e ciascun pirata con due chiavi diverse. In questo modo è sempre necessaria la presenza di due pirati per aprire il forziere”. “Ma noi siamo in cinque, è un po’ più complicato!” Comunque alla fine il forziere viene chiuso con più lucchetti e a ciascun pirata viene assegnato lo stesso numero di chiavi. Naturalmente ogni chiave può aprire un solo lucchetto, ma ad ogni lucchetto corrispondono più chiavi che finiscono in mano a pirati diversi. Come avevano stabilito, il forziere non potrà mai essere aperto senza la presenza di tre di loro.

    Di quanti lucchetti avranno bisogno come minimo i cinque pirati?

    Da “La settimana enigmistica”




  • L’indovinello più difficile del mondo

    Ci sono tre persone, Falsone, Sincero, e Frolloccone. Falsone dice sempre il falso, Sincero dice sempre la verità e Frolloccone risponde scegliendo in maniera casuale. Non si conosce la rispettiva identita di ognuno di questi. A questi è possibile porre un totale di 3 domande a cui ognuno di essi può dare una fra due risposte: alfa e beta. Questi corrispondono a si e a no, ma non è possibile sapere a quale dei due rispettivamente.

    È possibile distribuire le domande in maniera arbitraria tra i tre e lo scopo del gioco è arrivare a capire qual’è la precisa identità di ogni persona.

    Quali domande bisogna porre e a chi bisogna porle?