Virtual Box

Virtual Box è un semplice programma per creare macchine virtuali sul nostro computer.
Il software è scaricabile gratuitamente dal sito www.virtualbox.org. Nella sezione download occorre scaricare la versione giusta per il nostro sistema operativo(VirtualBox 2.2.4 for Windows hosts per Windows) .
Spiegherò brevemente i semplici passi da effettuare per creare una nuova macchina virtuale.
Durante l’installazione ci verrà chiesto se installare dei driver la cui compatibilità non è assicurata, possiamo installare questi driver senza nessun problema.
Dopo aver installato il programma lo avviamo, e premiamo sul pulsante “nuova” in alto a sinistra per creare una nuova macchina.
Premiamo avanti, e il programma ci chiede un nome da assegnare alla nuova macchina , mettete pure il nome che vi pare, non è importante. Nel riquadro “sistema operativo” dobbiamo scegliere quale sistema operativo andremo a installare nella nuova macchina, questo dobbiamo sceglierlo con attenzione. Premiamo avanti.
Nel passo successimo dobbiamo scegliere quanta memoria ram del nostro computer (reale) destinare alla macchina virtuale, ed e sempre buona norma utilizzare la dimensione consigliata. Comunque tenete presente che tale quantita di memoria rimane disponibile a tutti gli altri programmi quando la macchina virtuale non è in funzione.
Il passo successivo è la creazione di un disco virtuale, in pratica un file che contiene tutto quello che viene scritto nel disco fisso della macchina virtuale, scegliete pure la dimensione che vi piace di più, io vi consiglio un disco a espansione dinamica.
Abbiamo finito con la crezione della macchina, quindi è come se avessimo un computer nuovo!!!
In questo computer adesso dobbiamo installare il sistema operativo.
Per installare il sistema operativo dobbiamo procurarci un cd di windows, e dato che stiamo operando su di una macchina virtuale io vi consiglio di installare una versione moddata di windows xp ad esempio Windows Ice XP ,troverete un modo per scaricarlo cercando su google, è molto conosciuto…
Una volta che abbiamo Ice XP, o qualunque altra versione di Windows, per installarlo sulla macchina virtuale dobbiamo “montarlo”. Montarlo significa che dobbiamo simulare il fatto che questo sia inserito nel lettore CD della macchina virtuale. Abbiamo 2 possibilità:virtualcd
Se abbiamo scaricato il CD sotto forma di immagine .ISO possiamo montarlo direttamente senza dover scrivere un cd con il nostro masterizzatore.
Se abbiamo a disposizione il CD possiamo impostare la macchina virtuale in modo che “creda” che il lettore cd sia lo stesso del nostro computer
Entrambe le 2 si ottengono tramite il pulsante impostazioni dalla finestra principale attivando la casella “monta lettore cd/dvd” nella sezione cd/dvd.
Nel primo caso bisogna selezionare “file immagine iso”  e scegliere quale file vogliamo utilizzare , nel nostro caso è quello che abbiamo scaricato.
Nel secondo caso dobbiamo selezionare “lettore cd dell’host” selezionare quale lettore usare nel caso ne avessimo piu di uno e inserire il disco in quel lettore.
Dopo aver fatto questo avviamo la macchina virtuale e completiamo l’installazione del sistema operativo come se fosse un normale computer.
Per precisazioni e domande rimango disponibile a chiunque attraverso i commenti a questo articolo.